Contributi per la realizzazione di azioni a sostegno dell’occupazione femminile

occupazione-femminile-magariAl fine di promuovere azioni per l’inserimento e il reinserimento delle donne nel mercato del lavoro, il Comitato Nazionale di parità e pari opportunità istituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha formulato il “Programma-Obiettivo per l’incremento e la qualificazione dell’occupazione femminile, lo sviluppo e consolidamento di imprese femminili per l’anno 2013”.

Le azioni positive devono essere finalizzate alla promozione di:

  • occupazione, a vantaggio di giovani donne under 35, e reinserimento lavorativo, a vantaggio di donne over 35;
  • consolidamento d’impresa, a favore di imprese femminili attive da almeno due anni.

Le domande di ammissione a finanziamento per la realizzazione di progetti di azioni positive possono essere presentate fino al 30 novembre 2013 secondo la modulistica allegata al decreto interministeriale 15 marzo 2001.

Vai alla sezione dedicata sul sito del Ministero del Lavoro

Per saperne di più su come accedere ai finanziamenti erogati dalle Amministrazioni statali 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: