A maggio sono in attesa di rinnovo 52 accordi

A maggio sono in attesa di rinnovo 52 accordi (15 appartenenti nella Pa) relativi a circa 6,7 milioni di dipendenti (2,9 mln nel pubblico). Lo rileva l’Istat. La quota di dipendenti che aspetta il rinnovo è pari al 52,3%, il livello più alto da febbraio 2011. Nel mese è stato recepito un solo accordo mentre ne sono scaduti due A maggio le retribuzioni contrattuali orarie restano ferme rispetto ad aprile, mentre crescono dell’1,4% su base annua, superando il tasso d’inflazione (all’1,1%). Lo rileva l’Istat. Il sorpasso, che conferma quando registrato ad aprile, non è dovuto al progredire degli stipendi,ma alla caduta dei prezzi avvenuta nell’ultimo periodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: