Il tasso di disoccupazione ad agosto resta stabile al 10,7%

Il tasso di disoccupazione ad agosto resta stabile al 10,7%, lo stesso livello di luglio e giugno, confermandosi il piu’ alto da gennaio 2004 (inizio serie storiche mensili): sale invece di 2,3 punti su base annua. Lo rileva l’Istat (dati destagionalizzati e provvisori). Il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) ad agosto è al 34,5%, in diminuzione di 0,5 punti percentuali su luglio, mentre risulta in aumento di 5,6 punti su base annua. Lo rileva l’Istat (dati destagionalizzati e provvisori) aggiungendo che tra i 15-24enni le persone in cerca di lavoro sono 593 mila. Ad agosto gli inattivi, cioé coloro che non hanno e non cercano un lavoro, sono tornati ad aumentare su base mensile dopo circa un anno, infatti non si registrava un rialzo congiunturale da settembre 2011. L’aumento degli inattivi su luglio è di 92 mila unità (+0,6%) e si tratta quasi esclusivamente di donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: