DDL per la compensazione alle imprese creditrici nei confronti dello Stato

Il segretario del Pdl Alfano ha presentato il ddl per la compensazione alle imprese creditrici nei confronti dello Stato: un solo articolo in cui si chiede al governo di adottare entro tre mesi disposizioni per compensare debiti e crediti da partedelle imprese verso lo Stato. Alfano sottolinea che la proposta’non e’ un atto ostile al governo’ e chiede che l’Italia siadegui alle direttive Ue sui pagamenti della PA. Annuncia poi un numero verde del Pdl per gli imprenditori in difficolta’. E sull’Imu dice ai sindaci: mantenete invariata l’aliquota, un ulteriore aggravio fiscale sarebbe insostenibile. Mastromauro (Pd): una proposta di legge come quella di Alfano la presentammo nel 2010 ma ebbe parere negativo dal Governo. IMU: BERSANI, ALLEGGERIRLA E AFFIANCARLE TASSA SU PATRIMONI – “La nostra proposta è di alleggerire l’Imu e affiancarle un’imposta personale sui grandi patrimoni mobiliari”. Lo ha ribadito il segretario del Pd Pierluigi Bersani parlando a Piacenza dell’applicazione dell’Imu. Secondo Bersani è anche necessario “lasciare l’Imu ai Comuni, semmai diminuendo i trasferimenti dello Stato così da costituire una base di autonomia impositiva dei Comuni. Credo che questa imposta vada corretta così”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: