Presidenziali in Francia. Hollande in testa

Francois Hollande fra il 27 e il 30%, Nicolas Sarkozy fra il 25 e il 27%: questi i risultati dei primi exit-poll che, aggirando il divieto vigente in Francia, cominciano a filtrare dall’estero. L’exit-poll della societa’ OpinionWay, rilanciato dal quotidiano belga Le Soir, vede il candidato socialista in testa di due punti davanti al presidente uscente. Marine Le Pen, candidata del Fronte nazionale, sarebbe fra il 15 e il 17%. HOLLANDE IN TESTA NEI TERRITORI D’OLTREMARE -Il candidato socialista Francois Hollande, che i primi exit-poll danno vincente con un paio di punti di vantaggio al primo turno delle presidenziali su Nicolas Sarkozy, è largamente in testa anche nel voto – concluso in anticipo – dei possedimenti d’Oltremare francesi. Stando a quanto trapela dal quotidiano belga Le Soir – che con la diffusione di dati aggira il divieto vigente in Francia – lo scarto a vantaggio di Hollande è quasi ovunque netto: a Saint-Pierre e Miquelon Hollande al 33,75% e Sarkozy al 18,75%; in Guadalupa Hollande addirittura al 57% contro Sarkozy al 23,40%; in Martinica Hollande al 51%, Sarkozy al 26%; in Guyana Hollande al 42% e Sarkozy al 27%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: