Violento nubifragio a Catania. Centinaia di persone bloccate all’aeroporto!

Un violento temporale ha imperversato in queste ore Catania. Il maltempo sta flaggellando la costa Ionica della Sicilia e sta creando disagi nei trasporti. A Catania dalle 20.16 e’ chiuso l’aeroporto internazionale, mentre dalle 18.15 sono interrotti i collegamenti ferroviari tra il capoluogo etneo e Siracusa per una frana causata dalla pioggia a Lentini. L’aeroporto internazionale di Catania resterà chiuso per sicurezza fino alla mezzanotte. Sono sette i voli dirottati: cinque a Palermo (AZ 1727 da Milano Linate, U202849 da Milano Malpensa, AZ 1759 da Roma Fiumicino, BV 1811 da Bari e il cargo ferry da Bucarest 7M9791) e due a Lamezia Terme (AP 132 proveniente da Milano Malpensa e AZ 1717 proveniente da Genova). Sono state cancellate tutte le partenze programmate nella serata. Fermi negli aeroporti di partenza, su disposizione dell’Enav, tutti gli altri voli diretti a Catania. La società di gestione dello scalo, la Sac, invita i passeggeri “a chiedere informazioni alle rispettive compagnie aeree oppure a verificare lo stato del proprio volo sul sito www.aeroporto.catania.it”. ALLAGATO RIONE,CROLLA STRADA – Un violento nubifragio, accompagnato dalla caduta di grandine, si è abbattuto in serata su Catania, causando moltissimi danni. Diversi rioni, e in particolare quello di Santa Maria Goretti, vicino all’aeroporto, sono allagati e in un centro commerciale l’acqua ha allagato il parcheggio costringendo alcuni clienti a salire sui tetti delle vetture. Un piccolo tratto d’asfalto della circonvallazione, nel rione San Nullo, chiuso per dei lavori, ha subito delle infiltrazioni, ed ha ceduto. Sul posto si sono recati la protezione civile e i vigili urbani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: